Fai Il Ponte o No? Gita nella Natura o Città d’Arte? Più giorni o un Giorno Solo?

Le possibilità sono davvero infinite!

Infatti c’è chi riuscirà a ritagliarsi 7 giorni,

chi magari solo un paio, ma in generale sei sicura che

tra mercoledì 25 aprile e martedì 1 maggio

avrai almeno 4 gg di riposo.

 

Hai già pensato come li trascorrerai?

Gita nella Natura o Città d’Arte? Più giorni o un Giorno Solo?

 

Ops …

a meno che tu non stia lavorando proprio per chi

andrà in vacanza e se così fosse:

Meriti un fortissimo applauso!

 

Bene, se hai un bambino piccolino e

riesci a ritagliarti un po’ di tempo per godertelo

sai perfettamente che non c’è nulla di meglio

di una bella gita all’aria aperta per godertelo.

 

Quando è all’aperto non hai l’impressione che sia più facile gestirlo?

 

Tra un pomeriggio al parco, una gita in montagna, una scappatina al mare

e un pomeriggio passato a casa, magari in un parco giochi al chiuso

 

non ti sembra che quando sei all’aperto tutto diventa più facile?

 

Al tuo bambino basta un bastoncino, una pietra, un fiore o un filo d’erba,

e zac … ecco un nuovo giocattolo!

 

Ma perché ti sto raccontando tutto questo?

Che c’entrano i tuoi programmi dei ponti con la Bobux, con le scarpine e le babbucce?

Un attimo di pazienza e te lo spiego;

quello che sto per dirti

ti toglierà una preoccupazione, risolvendoti un problema.

 

Seguimi che ti spiego bene bene.

Qualunque cosa tu farai, in qualunque posto tu andrai

se ci vai con il tuo bambino, devi in qualche modo “trasportarlo”.

 

Se è già autonomo, per cui cammina o corre da solo, puoi leggere per sapere come va a finire,

ma se invece il tuo bambino è in quella fase per cui lo alterni

tra passeggino, fascia, marsupio o zainetto

Allora quello che sto dicendo è proprio per te!

 

Non puoi perdertelo.

 

Una cosa che mi capitava spesso quando trasportavo i miei bambini

o col passeggino o col marsupio, ma tante volte anche quando me li tenevo tranquillamente in braccio

era trovarmeli scalzi dopo poco tempo.

Ti è mai successo?

        

 

Con mia moglie avevamo adottato una tecnica:

camminavamo uno dietro l’altro per monitorare cosa accadeva.

 

Quando perdevano un pezzo,

l’altro da dietro interveniva e lo raccoglieva.

Così non perdevamo nulla!

 

L’hai fatto anche tu?

Ma il problema era che a quel punto non riuscivamo a parlare.

 

 

 

Come abbiamo risolto questo problema?

Con le Babbucce di Bobux.

 

Le Soft Sole di Bobux infatti con la loro chiusura ad elastico

non si sfilano attraverso lo sfregamento o semplicemente tirandole!

 

Ecco quindi che i bimbi non le scalzavano più!

 

I piedi erano coperti e noi non abbiamo più perso nulla.

 

Il rischio che il tuo bambino si tolga tutto dai piedi e tu te lo ritrovi scalzo

e con una scarpa in meno è davvero alto!

 

Con le Soft Sole di Bobux questa preoccupazione puoi scordartela!

 

 

Visita uno dei nostri punti vendita

e vai a provare tutto quello che ti ho detto.

 

TROVA IL NEGOZIO PIU’ VICINO A TE

 

Be Natural

Cresciamo a Piedi Nudi.

 

 

 

 

Facebooktwitter

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.