La Toe Box … che cos’è e perché è così importante?

Hai mai pensato di fare lo sgambetto al tuo bambino

mentre sta muovendo i suoi primi passi

con il suo fare incerto?

 

Sicuramente NO

Ma in realtà, scegliendo scarpe sbagliate,

il risultato non è poi così diverso.

 

Infatti, se gli metti scarpe che non permettono

i movimenti che naturalmente farebbe,

invece di aiutarlo,

gli fai un bello sgambetto!

 

Dopo aver trattato l’argomento riferito al DROP

Oggi ti parlerò di un’altra caratteristica che

Può fare la differenza nella scelta della scarpa:

 

la TOE BOX

 

Hai mai sentito parlare di Toe Box?

Sei sicuro di sapere di cosa si tratta e a cosa serve?

 

La Toe Box,  lo dice la parola stessa, è la “scatola delle dita del piede”

cioè la punta della scarpa!

 

Puoi vedere la TOE BOX come la palestra in cui le dita del piede

si allenano, diventano forti e si sviluppano.

 

La sua importanza è, quindi, FONDAMENTALE!

 

Qual è la caratteristica che deve avere la Toe Box?

 

  1. Deve poter contenere comodamente le dita dei piedi e permettere il loro movimento.

Quindi la forma e lo spazio interno della TOE BOX sono determinanti per capire se stai indossando scarpe adeguate ai tuoi piedi e a quelli del tuo bambino.

 

Come ti risuona quello che ho appena scritto?

A me è già successo che qualcuno mi abbia detto che è normale che le scarpe abbiano la forma del piede, che è scontato che sia così!

 

Allora mi sono spinto un po’ più in là e ho cercato di capire meglio se intendessimo la stessa cosa o no.

E quello di cui mi sono reso conto è che non tutti sanno com’è fatto un piede!

 

Tu sei sicuro di sapere che forma ha un piede?

 

Guarda questa foto:

 

Quale disegno raffigura meglio il tuo piede?

La forma del piede NATURALE è quella circondato dal colore verde

L’altra invece è la forma del piede NORMALE, perché abituata a stare in scarpe dalla forma sbagliata.

 

E la differenza è proprio nella Toe Box  la prima è stretta e la seconda rispetta la forma naturale del piede.

 

Nella ToeBox stretta il piede non ha libertà di movimento,

le dita sono costrette in una posizione statica e non naturale.

 

Nella seconda invece le dita possono muoversi e quindi possono rinforzarsi e diventare forti.

 

 

Ti invito a fare un gioco, per capire meglio …

 


 

GIOCO
Vuoi fare un gioco per capire meglio se le scarpe che indossi tu e/o il tuo bambino sono adeguate al tuo piede?
È molto facile, ti richiede solo un paio di minuti.

 

Occorrente:
Un foglio
Una matita
Le tue scarpe
 
Sul foglio appoggia la tua scarpa e con la matita disegnane il contorno,
poi appoggia sulla forma il tuo piede e sposta il tuo peso su quel piede.
A questo punto disegna la forma del tuo piede sulla forma della scarpa.
 
Cosa vedi?
  1. Se la forma del tuo piede fuoriesce dal contorno della scarpa vuol dire che lo spazio all’interno delle tue scarpe. È TROPPO PICCOLO!
  2. Se invece la forma del tuo piede riesce a stare nella sagoma della scarpa … va bene!
 
NB
La sagoma della tua scarpa si riferisce allo spazio esterno, per cui lo spazio interno è inferiore …

 

Cosa mi dici della tua Toe Box?

È grande abbastanza o è troppo stretta?

 

Il tuo piede come sta dentro la tua scarpa?

Come la foto del piede di sinistra o quella di destra?

 

 

 

Purtroppo per noi adulti ci sono molti aspetti

Che possono condizionare la scelta della scarpa …

La salute potrebbe anche non essere il criterio più importante

Possiamo permetterci di seguire …

 

… ma per il tuo bambino?

Davvero ci sono cose più importanti della salute?

 

Immagina il suo piede in una scarpa stretta,

quali possono essere le conseguenze?

 

I rischi per un piede dentro una scarpa con una Toe Box stretta sono diversi,

oggi ti presento il primo,

quello legato all’appoggio e quindi all’equilibrio.

 

Per capire meglio guarda l’immagine qui sotto,

hai visto quanti muscoli ci sono nel piede?

 

Ognuno ha la sua funzione,

ma tutti sono da sviluppare e irrobustire …

 

Riusciresti a farlo in una scarpa che ti immobilizza il piede?

Sicuramente NO!

 

Tra tutti questi muscoli, due sono quelli che maggiormente

contribuiscono a favorire l’equilibrio:

 

Il muscolo adduttore del 5° dito e quello dell’alluce.

Questi due muscoli,

aprendosi e chiudendosi, ti garantiscono la robustezza e l’ampiezza del treppiede su cui appoggi ogni singolo passo.

 

Il piede, infatti, ha un appoggio tripode,

grazie a questa caratteristica ti fornisce il massimo della stabilità.

 

Più i punti sono distanti tra loro più sei stabile,

più due punti sono sovrapposti più sei instabile.

 

Guarda questa foto:

 

 

Più la scarpa permette al piede di allargarsi

Più può garantirti la stabilità!

 

Se invece la scarpa ha una TOE BOX stretta più lo sforzo di stabilizzare il corpo si ripercuote su altre articolazioni come la rotula o l’anca che invece non sono strutturate per stabilizzare!

 

Hai capito come la TOE BOX può fare la differenza?

 

Immagina questo dettaglio nelle prossime scarpe per il tuo bambino.

 

Garantire più equilibrio,

assicuragli la possibilità di sviluppare tutti i muscoli del piede,

vuol dire regalargli basi solide su cui muoverà ogni passo della sua vita.

 

Ricorda che il piede del tuo bambino è in formazione almeno fino ai 12/14 anni …

Per cui non è mai troppo tardi per aiutarlo a irrobustire i suoi piedi,

ma sicuramente, nei primi anni, si può fare la differenza.

 

Be Natural

Cresciamo a Piedi Nudi

Facebooktwitter